Autore Topic: FORNO TIPO AMERICANO INFO  (Letto 560 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline rockblade

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 88
  • ROCKBLADE
FORNO TIPO AMERICANO INFO
« il: 02 Gennaio 2017, 01:57:01 pm »
Ciao A tutti e Buon Anno,

volevo chiedervi se esisterebbe un sistema per accorciare della metà di lunghezza le resistenze di un forno.

Mi spiego meglio se in un forno  americano con seguenti caratteristiche esempio: 120v, 1920W, 16A, ha bisogno di una resistenza da 7.5 Ohm, un forno con le stesse caratteristiche in Italia avrebbe bisogno di circa 26A e di conseguenza del doppio della lunghezza del filo e quindi una camera forno di profondità enorme, oppure stessa profondità con altezza del doppio per ricevere tutta la spirale. Spero di essermi spiegato bene..

La mia domanda è: come fanno le aziende americane a vendere forni a 220v-230v in Europa, senza modificare l'aspetto fisico della camera forno?



Buon Anno a tutti

Rocco
Il coltello dalla parte del manico..

Rocco Gasbarro

Offline morpheo

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.777
  • your knife is meant to be tool
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #1 il: 02 Gennaio 2017, 02:05:12 pm »
invece di avè una spirate lunga X un poi avè due spirali lunghe la metà di X?
stessa potenza,stessa spirale,camera lunga la metà.
Davide Drago

-  le persone che ti giudicano non fanno altro che nascondere i propri errori  -

  
"Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Liberty is a well-armed lamb contesting the vote."

Offline rockblade

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 88
  • ROCKBLADE
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #2 il: 02 Gennaio 2017, 02:38:17 pm »
Allora,

di seguito riporto i miei calcoli, considerando una camera larga 10.8cm, alta 13cm e lunga ben 44 cm, superficie cm2 2374 x 0.81 = 1920W.

Calcolo di due resistenze in serie :

960/113=8.49 A  ( ho misurato i volts al mio contatore e sono circa 226)
113v/8.49A=13 Ohm
13 Ohm/ 1.10Ohmx1.04(coefficiente 1000°)= 11.4 mt con filo Kanthal A1 diam. 1.3mm

circonferenza del filo: 1.3 x 3.14= 4.08 mm

superficie del filo: 0.048x11400=547.2 cm2

960V/540.20= 2.09w<2.5w  Filo Verificato

calcolo delle spirali con diametro neutro spirale di 9.7mm:  9.7x3.14= 30.76mm un giro spirale

11400/30.76= 370.6 giri spirali

370.6x1.3(diametro filo) = 482 cm lunghezza della spirale chiusa

482x3.9 (distanza tra spirali aperte)= 1880 mm di spirale da inserire su un lato.

Se ho sbagliato qualcosa ditemi pure.

Userò i mattoni JM23, in commercio ho trovato quelli a spessore 114x230x76mm, ci sono anche quelli di formato più grandi per evitare troppe fughe.
Il coltello dalla parte del manico..

Rocco Gasbarro

Offline paitnicola

  • Bùoritto
  • ***
  • Post: 144
  • paitnicola alias Nicola Fruet
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #3 il: 03 Gennaio 2017, 08:32:46 am »
non capisco perchè dividi per due sia la potenza che il voltaggio (conteggi iniziali). Il tuo forno ha bisogno di 2kW che, per la tua tensione (226V) avrà un assorbimento di 8.5A circa. Secondo me come farai a risolvere il collegamento delle resistenze  ci penserai dopo. Da come ho intuito tu alla fine avrai una resistenza di 22.8m (11.40 m che derivano dalla terza formula che poi raddoppierai??)

ciao nicola
Nicola Fruet

Offline rockblade

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 88
  • ROCKBLADE
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #4 il: 03 Gennaio 2017, 08:47:24 am »
Ciao Paitnicola,

le resistenze saranno collegate in serie, per cui sommandole arrivano a 1920w, 226v,  cosa sto sbagliando?
Il coltello dalla parte del manico..

Rocco Gasbarro

Offline paitnicola

  • Bùoritto
  • ***
  • Post: 144
  • paitnicola alias Nicola Fruet
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #5 il: 03 Gennaio 2017, 02:04:25 pm »
che il voltaggio non lo devi dividere per 2 (dalla tua prima formula) ma tenere il valore misurato 226V, in questo modo hai gli Ampere e quindi la resistenza di una faccia del forno, o per meglio una resistenza che poi collegherai in serie
ciao nicola
Nicola Fruet

Offline rockblade

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 88
  • ROCKBLADE
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #6 il: 03 Gennaio 2017, 03:27:35 pm »
@Paitnicola

Infatti questo è il calcolo per una resistenza (così come ho già scritto), che poi sommata all'altra in serie mi darà il totale che mi serve.
Il coltello dalla parte del manico..

Rocco Gasbarro

Offline paitnicola

  • Bùoritto
  • ***
  • Post: 144
  • paitnicola alias Nicola Fruet
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #7 il: 03 Gennaio 2017, 04:15:40 pm »
ma alla fine questo forno quanti metri di filo resistivo avrà? se ne prendi 11.4m avrai una potenza doppia rispetto a quella di progetto, se utilizzerai 22.8 m allora tornano i conteggi.
un saluto, nicola
Nicola Fruet

Offline rockblade

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 88
  • ROCKBLADE
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #8 il: 03 Gennaio 2017, 04:36:07 pm »
Nicola,

prenderò 11.4+11.4, diciamo 12+12 per i terminali attorcigliati.

Ti mando il mio numero in pm
Il coltello dalla parte del manico..

Rocco Gasbarro

Offline rockblade

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 88
  • ROCKBLADE
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #9 il: 11 Aprile 2017, 03:20:42 pm »
Ciao a tutti,
ecco il mio forno appena finito, ora non mi resta che cuoere..


Il coltello dalla parte del manico..

Rocco Gasbarro

Offline massimo-roma

  • Leccapòtte
  • *****
  • Post: 475
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #10 il: 11 Aprile 2017, 04:28:01 pm »
Bello bello bello!!!
Massimo Bianchi

Offline mr.wolf

  • Spanabùi
  • *******
  • Post: 1.966
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #11 il: 12 Aprile 2017, 02:42:02 pm »
Azz, un clone del Paragorn!  ;D

Bel lavoro!!! Colore un pò gayo, ma bel lavoro!
Quanto hai speso?

Offline rockblade

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 88
  • ROCKBLADE
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #12 il: 12 Aprile 2017, 05:07:41 pm »
@ Mr wolf

si il colore è un po vespino anni 50 direi, la mazzetta dei colori ral era un po sbiadita al momento della scelta, lo avrei voluto più scuro.. ;D

Per le spese un po ho perso il conto, lamiere tagliate in azienda col waterjet, torniture fatte da un mio amico, il controller e la termocoppia tipo N (più precisa della K) sono della Omega, tutti e due con spedizione siamo sui 150 euri, il quadro anch'esso professionale l'ho assemblato con un mio amico elettricista, dovessi pagare tutte ste spese ti assicuro che non sono pochi soldi.
Il prodotto è davvero professionale, i mattoni sono della Morgan Cheramics a spessore 72mm e non 64mm come solitamente ho visto vendere in Italia.
Arriva a 1050° in circa 35 minuti e la scatola all'esterno è fredda.

A disposizione per quant'altro possa servire..
 
Il coltello dalla parte del manico..

Rocco Gasbarro

Offline mknife

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.133
  • Newbie
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #13 il: 14 Aprile 2017, 08:35:25 am »
1050 in 35 min

Woow!!!! arrivato in temperatura la riesci a tenere stabile o oscilla? e se oscilla di quanto sono le escursioni?
Riccardo Mainolfi
www.mainolfiknife.com


Offline rockblade

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 88
  • ROCKBLADE
Re:FORNO TIPO AMERICANO INFO
« Risposta #14 il: 14 Aprile 2017, 01:37:04 pm »
Ciao Mknife,
la temperatura è davvero molto ma molto stabile, arrivato in temperatura oscilla di circa un grado in meno, ma risale dopo pochissimi secondi, la termocoppia N e non K ed il controller sono Omega.
Se qualcuno fosse interessato, potrei riprodurne altri..
Chiedetemi pure altre info, sono a disposizione.
 ;D
Il coltello dalla parte del manico..

Rocco Gasbarro