Autore Topic: work in progress: tactical dead sexy  (Letto 3626 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ifrizzi

  • Smantrugiafìe
  • ******
  • Post: 989
  • Newbie
    • www.frizzi-knives.com
work in progress: tactical dead sexy
« il: 16 Luglio 2014, 06:47:27 pm »
Posto un nuovo progetto in progress, si tratta di un flipper frame lock allo stadio di prototipo, guancette e dorso in titanio grado 6al4v,la lama come si può vedere girerà su cuscinetti ed il perno di blocco apertura chiusura  a coltello montato sarà nascosto, ho già tre lame fatte in CPM S30v che s'intravedono nella foto, temprate e prefinite ( 58hrc), adesso comincia la fase di finitura e forse di scolpitura ulteriore e colorazione del titanio..con calma perchè ora comincia il caldo infernale..appunto..a Firenze.



Leonardo Frizzi
www.frizzi-knives.com

Offline Ziozeb

  • Admin - Mod
  • Gayo Maximo
  • *********
  • Post: 29.184
    • http://www.denismura.com
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #1 il: 16 Luglio 2014, 07:22:42 pm »
promette mooolto bene!!!
Denis Mura
   ...

Offline Milko_Di_Paco

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 5.445
  • OKKIO al DE' PACCO!
    • DI PACO KNIVES
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #2 il: 16 Luglio 2014, 08:10:59 pm »
 code[woo.gif] code[woo.gif] code[woo.gif]

Milko Di Paco "DE' PACCO"
http://www.dipacoknives.it/it/


TI AUGURO 5 MINUTI DI INTELLIGENZA PER CAPIRE QUANTO SEI IDIOTA!

Offline Falco57

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.182
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #3 il: 16 Luglio 2014, 09:20:31 pm »
Bene! Aspettiamo con pazienza!
Sto cercando per un amico, Sebenza Annual.
__________________

Riconosciuto lo scopo
Tesa la forza
Compiuto il dovere
In alto i cuori!


Offline Basetta

  • Spanabùi
  • *******
  • Post: 1.313
  • Newbie
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #4 il: 16 Luglio 2014, 09:50:36 pm »
Bello!
PS ma perchè la fresatura del liner non la fai interna?
Maurizio Meregalli
ZT? No grazie!!!

Offline ifrizzi

  • Smantrugiafìe
  • ******
  • Post: 989
  • Newbie
    • www.frizzi-knives.com
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #5 il: 16 Luglio 2014, 09:58:47 pm »
non so se ho capito bene, in questo caso è un frame lock, quindi sul retro la molla è a vista anche se devo fare tutte le finiture e probabilmente scolpirò la guancetta posteriore, non so ancora come, poi ne farò un altro con il liner interno ma..sono ancora indietro. per correttezza dico che questa volta il disegno del teschio e delle fiamme è stato tagliato ad acqua, è un taglio conico, quindi sul davanti sembra molto fine ma sul retro c'è abbastanza materiale da tenere nel tempo. Appena ho tempo posterò le foto dell'altro paio di guancette tagliate al grezzo, così le potete vedere appena tagliate.
Leonardo Frizzi
www.frizzi-knives.com

Offline ifrizzi

  • Smantrugiafìe
  • ******
  • Post: 989
  • Newbie
    • www.frizzi-knives.com
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #6 il: 16 Luglio 2014, 10:01:58 pm »
ps. il taglio della molla l'ho fatto con il pantografo, mi sono fatto una dima in g10, poi ho passato prima una presa tonda da 3mm e poi ho tagliato con una fresa da 1mm, con molta attenzione!!non si è rotta è già qualcosa..
Leonardo Frizzi
www.frizzi-knives.com

Offline fausto

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.045
  • Chi sa ghe pensa u l' areste sensa .........
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #7 il: 16 Luglio 2014, 10:22:54 pm »
MINCHIA!  code[SuperSmileys (103).gif] code[SuperSmileys (103).gif] code[SuperSmileys (103).gif]
Fausto Mazza

Offline Grandejoe

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.159
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #8 il: 17 Luglio 2014, 12:58:34 am »
Kazzzzzzzzzzz........ :coke-sniff:
Giuseppe Gambino
Contro l'ignoranza anche gli dei cessano di combattere



Offline silale

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 5.178
  • Newbie
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #9 il: 17 Luglio 2014, 09:09:34 am »
 code[36_3_8.gif] code[36_3_8.gif] code[36_3_8.gif] code[36_3_8.gif] code[36_3_8.gif] code[36_3_8.gif]
Rampini Silvano

La vita è come un campo di fave,
ti devi mettere a 90 gradi, per raccoglierle,
ed arriva sempre qualcuno ad incularti...
ma se vuoi mangiare...

Offline kiko

  • Dot. Ing. Figl. Di Putt. Gran Ladr. Di Gran Croc.
  • Admin - Mod
  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 5.741
  • Hasta la topa, siempre.
    • http://kiko-knives.blogspot.com
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #10 il: 17 Luglio 2014, 12:01:21 pm »
Phigo.
Ma a un ghiòzzo di bùa come me, che di chiudibili non ne sa un cazzone negro di nulla, devi spiegare un paio di cose.
Il cuscinetto viene incassato da una parte sul frame e dall'altra sulla lama?
Le sferette, immagino temprate, dove scorrono non solcano il titanio che a regola dovrebbe più moscio?
A che serve quel buco non passante nel frame sopra il perno?

Grazie grazie...
Saluti & ghiande,
Federico Salvestroni.





S'io fossi uccèl di bosco mi butterei giù

Offline boshi74

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.071
    • Boshiknives
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #11 il: 17 Luglio 2014, 12:52:59 pm »
strapromette!
Pasquale De Bartolomeo
www.boshiknives.jimdo.com    

Offline Simone Foglia

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 2.251
  • A fat bald dude with a bad temper.
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #12 il: 17 Luglio 2014, 01:31:41 pm »
Seguo, qui c'è da prendere appunti non solo di coltelleria, ma che di meccanica! Anche perchè i flipper m'arrapano ;D
Simone Foglia

https://www.facebook.com/simone.g.foglia
http://sfknives.blogspot.it/

"La libertà non è star sopra un albero
 non è neanche avere un’opinione
 la libertà non è uno spazio libero
 libertà è partecipazione." G.G.


Offline ifrizzi

  • Smantrugiafìe
  • ******
  • Post: 989
  • Newbie
    • www.frizzi-knives.com
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #13 il: 17 Luglio 2014, 04:11:35 pm »
Phigo.
Ma a un ghiòzzo di bùa come me, che di chiudibili non ne sa un cazzone negro di nulla, devi spiegare un paio di cose.
Il cuscinetto viene incassato da una parte sul frame e dall'altra sulla lama?
Le sferette, immagino temprate, dove scorrono non solcano il titanio che a regola dovrebbe più moscio?
A che serve quel buco non passante nel frame sopra il perno?

Grazie grazie...

buona osservazione, infatti dalla parte dl titanio ci metterò una rondella fatta in 410 temprato così si evita di rigare il titanio, in realtà sul secondo coltello che farò volevo fare anche un riporto in acciaio temprato sulla molla in titanio, perchè apri e chiudi anche lì c'è lo stesso problema, laddove la molla picchia sul tallone della lama tende col tempo a modificarsi e si che questo è titanio 6AL4V quindi duro. il buco serve per il perno di fine corsa sia in apertura che in chiusura, perno che scorre nel arco fresato.
Leonardo Frizzi
www.frizzi-knives.com

Offline ifrizzi

  • Smantrugiafìe
  • ******
  • Post: 989
  • Newbie
    • www.frizzi-knives.com
Re:work in progress: tactical dead sexy
« Risposta #14 il: 17 Luglio 2014, 04:41:06 pm »
breve resoconto della mia prima e penso ultima esperienza con il taglio a macchina:
vi deluderò stavolta per le scolpiture, le ho fatte tagliare ad acqua, cosa che però indipendentemente dalla mia volontà non si ripeterà almeno che non decida di aprire una coltelleria industriale. Spiego brevemente: ho un amico ingegnere che ogni tanto mi viene a trovare in laboratorio ed insisteva nel dire che si poteva partire sul titanio con il taglio ad acqua etc etc, per farla breve ho fatto fare un disegno cad a mio nipote, disegnatore cad ahimè disoccupato e ben volentieri l'ho pagato, poi il mio amico mi ha presentato ad una ditta che gli doveva un favore, ditta che taglia metallo ad acqua e qui comincia il bello. Mi sono presentato al tecnico addetto al taglio con le mie due striscioline di titanio, lui pensava fosse il campione della lamiera di due per due (metri!!) che gli sarebbe poi arrivata nei gg successivi, quando ha capito che io volevo tagliare le mie due striscioline mi ha guardato come se fossi appena uscito dal manicomio, poi su preghiera del mio amico, bestemmiando come un turco, ha provato a far star ferme le due striscioline su un piano di lavoro di 15 metri quadrati, la prima è volata al primo tentativo e me l'ha resa che pare un quadro naif, l'appenderò in laboratorio. Poi e riscito dopo una buona mezz'ora a fissare con un escamotage la striscia rimanente. Per farla breve mi è costata un coltello da caccia che mi ero tenuto per me per il trekking che andrà a suo padre cacciatore..in più ho pagato il taglio. Mi hanno detto chiaramente che se non taglio almeno 100 pezzi da una lamiera di 1metro x 1 metro di evitare di rompere le palle. Qui finisce la mia esperienza, tra l'altro il disegno è venuto molto risicato, è rimasto ben poco materiale, ritorno al mio fidato trapano ed alla segha e manipolo da orafi, anche perchè se guardo quanto mi è costato!! Questo è quanto.
Leonardo Frizzi
www.frizzi-knives.com