Autore Topic: Destroyer  (Letto 4144 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ilfacci

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.095
  • A.F.
    • I coltelli del Facci
Re:Destroyer
« Risposta #15 il: 09 Ottobre 2015, 02:43:01 pm »
Spero sia di vostro gradimento, magari non sarà il primo sanmae con M390 come centrale (anche se ancora non ne ho visti) ma tant’è cari. ;D

AHAHAHAHAHAH Permalosona!!!!!!
Alfredo Faccipieri (IlFacci)
 

Offline mr.wolf

  • Spanabùi
  • *******
  • Post: 1.966
Re:Destroyer
« Risposta #16 il: 09 Ottobre 2015, 03:09:28 pm »
Questo mi piace un sacco! Complimentoni!

Offline boshi74

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.071
    • Boshiknives
Re:Destroyer
« Risposta #17 il: 09 Ottobre 2015, 03:14:21 pm »
grazie ragazzi........Non sono permalosa, sono solo una pazza! ;D
Pasquale De Bartolomeo
www.boshiknives.jimdo.com    

kenpachi zarachi

  • Visitatore
Re:Destroyer
« Risposta #18 il: 09 Ottobre 2015, 11:27:17 pm »

Complimenti Pasquale per il coltello  davvero ben realizzato ..   
Ma quel sanmai, nutro  parecchie perplessità ....
Il fatto che nessuna delle persone che tu hai interpellato ti abbia affiancato in questo progetto ti doveva far riflettere .
Gli acciai  da polveri non si prestano a manipolazioni fatte tradizionalmente, con maglio o martello .
La loro natura è quella di essere puri ( ciò contrasta con  la manipolazione che serve anche a purificare ...)
E hanno un orientamento del grano già definito che ,andando a modificare con un maglio ,causacun deterioramento delle superiori qualità  dell'acciaio ....
Se questo lavoro è un esercizio di stile bene ,ma il san mai non è solo l'accoppiamento di tre pezzi a caso magari perchè è bello ...
Nasce invece con la volontà di unire due acciai diversi  per ottenere un prodotto migliore .
Il sanmai a te proposto porta il concetto al limite opposto .....
Sul super acciaio segretissimo  forgiato a mordor e lucidato dalle vergini  ,behhhh dai ammetterai anche tu che sono quei segreti poco comprensibili ,soprattutto per persone che ne capiscono e ne vogliono capire ....
Comunque io penso  che abbia usato un simil 304 o 316 o il poco conosciuto 410 .
Come già ti ho scritto  c'è un signore che ha dedicato più di unadecade alla laminazione di acciai da polveri ....http://cosmoknives.com/its-all-about-the-steel/
Ma ha a disposizione solo la crucible .....
Cerca poi di smetterla per favore con le frecciatine fatte a mò di perculeggiamento ,e le continue punzecchiate ....
Ci sono tanti che ignorano e sono signori , altri riescono un pochino meno a rimanere indifferenti  ...


Offline grappo73

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.972
  • BIK è un gran bel posto.... Grazie!!!
Re:Destroyer
« Risposta #19 il: 09 Ottobre 2015, 11:35:15 pm »
Bellissimo.
Invece per me il manico bello grosso e "culoso" piace un sacco.

 code[+1.gif]

Offline boshi74

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.071
    • Boshiknives
Re:Destroyer
« Risposta #20 il: 10 Ottobre 2015, 07:53:02 pm »
grazie Filippo del parere sul coltello. Io cercherò di andare avanti per la mia strada facendo quello che mi è possibile per migliorare. Posso dirti che non si tratta degli acciai da te citati ma è ininfluente, le coste sulla carta raggiungono dai 46 ai 52 hrc. Scusami se pure io alle volte perdo la pazienza, davvero te lo dico, poi pensa ciò che vuoi. Il forgiatore lo ha fatto perchè a me piace il san-mei ma odio l'ossido e lo ha fatto inox appositamente e a quel punto si è complicto la vita mettendo nei centrali dei super acciai. Magari è vero che son peggiorati chissà, posso dire che tagliano ma chiaramente non ho fatto prove di laboratorio. Per me è un acciaio che ha del "magico" proprio perchè fatto da lui che ha esperienza da vendere ma non voglio convincere nessuno della bontà di esso lungi da me.


Grazie Grappo, contento che ti piaccia.

We we , buona domenica a tutti! Chi potrà mi farà piacere incontrarlo sabato alla mostra, domenica non ci sarò. :)
Pasquale De Bartolomeo
www.boshiknives.jimdo.com    

Offline Ziozeb

  • Admin - Mod
  • Gayo Maximo
  • *********
  • Post: 29.190
    • http://www.denismura.com
Re:Destroyer
« Risposta #21 il: 12 Ottobre 2015, 07:20:14 am »
Mah, acciaio da polveri forgiato, mi sa un pò come di comprare una bella fiorentina e cuocerla al vapore.
A volte la novità non è detto che necessariamente sia un migliorare, questo probabilmente è uno di quei casi.
Per il resto, complimenti per il coltello,, mi piace
Denis Mura
   ...

Offline boshi74

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.071
    • Boshiknives
Re:Destroyer
« Risposta #22 il: 12 Ottobre 2015, 08:58:45 am »
beh, se lo dite voi sarà così :)
Pasquale De Bartolomeo
www.boshiknives.jimdo.com    

Offline Burro

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 9.827
  • West Coast Grand Duke of Tuscany
Re:Destroyer
« Risposta #23 il: 12 Ottobre 2015, 09:15:25 am »
Pasquale...col cazzo che lo dicono loro. Lo dicono quelli che contano. Quelli che sanno. Gente che c'è davvero. Se vuoi parlare di sfide, novità, e tutto quanto fa spettacolo, ok. No problem. Ma forgiare un acciaio a polveri, NO. Poi tutto quello che vuoi, ripeto. Ma evitiamo di dire cose che non stanno ne in cielo ne in terra. Io passo poco, ma stronzate ne leggo spesso qui sopra. Questa è una. Io non conosco il tipo in questione. Di sicuro ha fatto un buon lavoro. Ma di qui a dire che è cosa buona e giusta forgiare un cpm, si rasenta la disonestà.
Detto questo, hai fatto un bel coltello. Stai facendo bei coltelli. Lasciamo da parte i superminkiasteel. Tranne il 690 eh, ci mancherebbe. ;D
Andrea Burroni
Phava datata.

Offline boshi74

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.071
    • Boshiknives
Re:Destroyer
« Risposta #24 il: 12 Ottobre 2015, 09:38:10 am »
Pasquale...col cazzo che lo dicono loro. Lo dicono quelli che contano. Quelli che sanno. Gente che c'è davvero. Se vuoi parlare di sfide, novità, e tutto quanto fa spettacolo, ok. No problem. Ma forgiare un acciaio a polveri, NO. Poi tutto quello che vuoi, ripeto. Ma evitiamo di dire cose che non stanno ne in cielo ne in terra. Io passo poco, ma stronzate ne leggo spesso qui sopra. Questa è una. Io non conosco il tipo in questione. Di sicuro ha fatto un buon lavoro. Ma di qui a dire che è cosa buona e giusta forgiare un cpm, si rasenta la disonestà.
Detto questo, hai fatto un bel coltello. Stai facendo bei coltelli. Lasciamo da parte i superminkiasteel. Tranne il 690 eh, ci mancherebbe. ;D

ok, ti ringrazio. :) già è qualcosa. ;D
Pasquale De Bartolomeo
www.boshiknives.jimdo.com    

kenpachi zarachi

  • Visitatore
Re:Destroyer
« Risposta #25 il: 12 Ottobre 2015, 11:44:56 am »
Come scrivo qui farò poi anche su  altra sponda ....
Inciriosito dall'argomento e per avere un parere ,per me definitivo ho scritto ad achim .
Prima di postare volevo chiedere venia per la inesattezza di una informazione
Anche i cpm possono essere forgiati .... ciò che conta davvero sono le temperature e i trattamenti termici successivi .
Se tu Pasquale ,volessi condividere con noi quali sono stati i trattamenti termici ....
Qui di seguito la risposta di achim ,sia sulla questione sanmai sia sulla questione acciaio segreto .
Da un pumto di vista logico ....
Beh ,la parola ad achim ....
Hello Filippo,
 
first: any tool and knife steel, including all powder metallurgic steels such as those from Crucible Powder Metallurgy (CPM) is allready forged in the production process. These steels are produced in the form of large, round ingots of 1 to 4 tons of weight. Those ingots are forged down either to round, rectangular or square bars of different sizes or to platine plates of about 300 x 100 mm diameter. The latter are then cut to pieces and then hot rolled to sheets. The microstructure of the steel does not change at all due to the forging if you do this using the right hot working temperatures and the right heat treating after hot forming.
 
So any given steel can also be forged into the form of a knife blade. The only question is if this is logical to do. If you look at the heat treatment that you need to do after hot working, i would not suggest to do that with a CPM steel if you don't have a lot of good equipment like HT furnaces and the like. Economy is another question, because working time is precious and HT costs money, but that's not always an issue.
Concerning the "secret" steel of your italian bladesmith friend, you can tell him that this is blatant nonsnse. There is no such thing as a "secret" steel. If i wanna know what it is, i put it on a spectrometer and within seconds, i know what is in it.
 
Finally, is it logical to make a sandwich steel with a PM steel core? In my eyes, from a technical point of view, this is blatant nonsense, at least for the stainless ones. For the other ones, it may be nice to have a simple stainless steel outer layer to protect the rest of the blade from rusting. But then, i would prefer to take a really fine low alloy knife steel and not such a carbide monster.
 
Not everything that is made, is made with common sense and knowledge.
 
Best regards,
Achim
 Per la traduzione datemi tempo di arrivare ad una tastiera degna di sto nome .. .
O se qualche anima pia nel frattempo

Offline Ziozeb

  • Admin - Mod
  • Gayo Maximo
  • *********
  • Post: 29.190
    • http://www.denismura.com
Re:Destroyer
« Risposta #26 il: 12 Ottobre 2015, 12:18:07 pm »
iO CREDO CHE QUESTO SIA UN ARGOMENTO MOLTO INTERESSANTE  (ops scusate il maiuscolo, mi è scappato).

Se volete si potrebbe scorporare questa discussione da questo topic, in modo da non inquinare il topic riferito al coltello di Pasquale (che tra l' altro ribadisco è bello e ben fatto).
Ditemi voi
Denis Mura
   ...

Offline Burro

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 9.827
  • West Coast Grand Duke of Tuscany
Re:Destroyer
« Risposta #27 il: 12 Ottobre 2015, 12:22:16 pm »
Non inquinerei oltre. La cosa va da se. Scorporiamo semma le discussioni dall'oggettività del coltello, che ribadisco anche io, è bello e ben fatto.
Filippo, scusami e correggimi che sei parecchio meglio di me con la lingua, ma Achim non dice che non si possano forgiare, ma che è praticamente inutile in quanto forgiati di base. Semmai si rischia di peggiorarli se non si seguono le procedure che segue la Crucible, per capirsi.
O sbaglio?
Andrea Burroni
Phava datata.

Offline boshi74

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.071
    • Boshiknives
Re:Destroyer
« Risposta #28 il: 12 Ottobre 2015, 12:24:00 pm »
Ma infatti Filippo, io anche ho scritto ad Achim :
Hi Pasquale,
 
maybe you should tell people that any steels, including powder steels, are not "born" as sheets or bars. Each piece of steel that you use for making a knife, including any PM steel, was forged and hot rolled extensively before you get it in your hands. PM steels are made/produced in form of ingots of 2 to 5 tons weight. These things are more or less round and about 50 cm in diameter and up to 2 meters long. These ingots are hot forged to square bars, round bars or flat rectangular bars depending on the intended use. After this, the bars are cut to smaller pieces and either directly hot rolled to small bar material or to sheet material. So what you have in hand is simple hot forged and hot rolled steel. And if forging is possible on large size material, why should that be different in small sizes?
 
Achim
 
Quindi il processo alle streghe potevate evitarlo......In seguito posterò anche ciò che risponde bohler, tranquilli.

Si forse non ha senso per i costi ma si può fare eccome! L'acciaio delle coste come dicevo si si può capire in un secondo facendo l'analisi del metallo con appositi strumenti ma come detto Alessandro ha investito molto tempo e denaro facendo innumerevoli prove e se non vuole divulgarlo così sia.

Detto questo la ricottura e i trattamenti sono stati fatti seguendo le specifiche quindi non ritengo di dover dare altre spiegazioni soprattutto dopo il vostro "mettere alla gogna". Quello che non si capisce spesso si condanna ma pazienza.
Grazie per l'attenzione dedicata al coltello.
Pasquale De Bartolomeo
www.boshiknives.jimdo.com    

Offline Ziozeb

  • Admin - Mod
  • Gayo Maximo
  • *********
  • Post: 29.190
    • http://www.denismura.com
Re:Destroyer
« Risposta #29 il: 12 Ottobre 2015, 12:29:52 pm »
Mettere alla gogna....
Processo alle streghe....

dai su per piacere ....

Denis Mura
   ...