Autore Topic: Incisioni  (Letto 24424 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Grandejoe

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.168
Re:Incisioni
« Risposta #30 il: 25 Ottobre 2013, 12:48:23 pm »
Grazie ancora a tutti per le belle parole...siete molto gentili, ma per essere obbiettivi i miei lavori non sono paragonabili con quelli dei Maestri Italiani, anche per tecnica di incisione! meglio precisare...non vorrei che leggendo si offendessero!  :ranting2:

@ Maurizio: si l'oro lo metto in sede con un punzone in ottone "per non rovinare l'acciaio", è un filo di oro da 0,4 mm che accostato uno all'altro e martellato in sede viene compattato fino a rendere invisibile la giunzione tra i vari fili, nella terza foto si vede il processo ancora ad uno stadio intermedio, successivamente verrá portato tutto a livello con carta smeriglio e poi inciso.
Per quanto riguarda il rischio che l'oro salti via...(spero di no!!) come vedi dalla foto, il fondo dove andrá l'oro, è tutto ricoperto da piccoli uncini che insieme ai sottosquadri che si praticano lungo il perimetro della cavitá trattarranno saldamente l'oro in posizione, detto a parole è un po complicato lo so!

@ Giuseppe:  grazie per i complimenti...ma almeno in parte sono immeritati!
Infatti vorrei precisare che le guancette nelle ultime foto io le ho solo incise...
il coltello è di LEONARDO FRIZZI,ci mancherebbe anche mi prendessi i meriti del suo stupendo lavoro!!  code[big smile.gif]
volevo cambiare infatti il mio post con le foto per specificarlo meglio, ma mi sono accorto che non è possibile  :sFun_duh2:
Quando il tuo coltello è pronto chiama che qualcosa facciamo!

@ Fedreico: grazie anche a te dei complimenti, a dire il vero il titanio (dovrebbe essere grado 4 credo!?) si incide abbastanza bene, ma non c'è confronto con del buon acciaio (es. 416)!! Il titanio è piu duro e mi mangia piu velocemente il filo del bulino e quindi mi richiede piu tempo incidere un coltello in titanio... ma allo stesso tempo è "gommoso" e questo fa si che il solco dell'incisione sia meno definito e piu opaco...certo è cosa che si vede difficilmente ad occhio nudo ma la differenza c'è!

E si .... E io l'acciaio l'ho solo molato...... Sei molto bravo e se continui così ho l'impressione che a breve avremo un'altro maestro... Comunque accetto l'invito ma manderò solo se sarà all'altezza della tua bravura.... A proposito l'acciaio già temprato si può incidere?....
Giuseppe Gambino
Contro l'ignoranza anche gli dei cessano di combattere



Offline mknife

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.133
  • Newbie
Re:Incisioni
« Risposta #31 il: 25 Ottobre 2013, 01:14:30 pm »
con la tecnica del bulino, no. Altrimenti puoi incidere prima di temprare....

su lame temprate puoi incidere con la tecnica usata da Antonio Montejano.
Riccardo Mainolfi
www.mainolfiknife.com


Offline Grandejoe

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.168
Re:Incisioni
« Risposta #32 il: 25 Ottobre 2013, 04:15:30 pm »
con la tecnica del bulino, no. Altrimenti puoi incidere prima di temprare....

su lame temprate puoi incidere con la tecnica usata da Antonio Montejano.

Spieghi meglio? tutte queste incisioni mi stanno intrippando....
Giuseppe Gambino
Contro l'ignoranza anche gli dei cessano di combattere



Offline ifrizzi

  • Smantrugiafìe
  • ******
  • Post: 989
  • Newbie
    • www.frizzi-knives.com
Re:Incisioni
« Risposta #33 il: 25 Ottobre 2013, 04:47:33 pm »
Stefano lo può spiegare meglio, lui usa il bulino che per quanto duro non può incidere una lama temprata a 58/60hrc, mentre l'acido mangia qualsiasi cosa, la tecnica è simile a quella dell'acquaforte, due mondi affascinanti e diversi. mi diceva Santino Balestra che lui tempra le daghe con una particolare tecnica lasciando la parte centrale e finale nel piatto parzialmente temprata da poterla far incidere successivamente, ma è una cosa alquanto complessa credo..
Leonardo Frizzi
www.frizzi-knives.com

Offline Grandejoe

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.168
Re:Incisioni
« Risposta #34 il: 25 Ottobre 2013, 05:19:24 pm »
Stefano lo può spiegare meglio, lui usa il bulino che per quanto duro non può incidere una lama temprata a 58/60hrc, mentre l'acido mangia qualsiasi cosa, la tecnica è simile a quella dell'acquaforte, due mondi affascinanti e diversi. mi diceva Santino Balestra che lui tempra le daghe con una particolare tecnica lasciando la parte centrale e finale nel piatto parzialmente temprata da poterla far incidere successivamente, ma è una cosa alquanto complessa credo..

Grazie .. chissà se Stefano o il maestro Montejano hanno voglia di spiegare le basi di questa arte  code[36_1_32.gif] code[36_1_32.gif]   
Giuseppe Gambino
Contro l'ignoranza anche gli dei cessano di combattere



Offline Giovanni G

  • Spanabùi
  • *******
  • Post: 1.612
  • Precursore di lame
Re:Incisioni
« Risposta #35 il: 25 Ottobre 2013, 06:57:46 pm »
Stefano lo può spiegare meglio, lui usa il bulino che per quanto duro non può incidere una lama temprata a 58/60hrc, mentre l'acido mangia qualsiasi cosa, la tecnica è simile a quella dell'acquaforte, due mondi affascinanti e diversi. mi diceva Santino Balestra che lui tempra le daghe con una particolare tecnica lasciando la parte centrale e finale nel piatto parzialmente temprata da poterla far incidere successivamente, ma è una cosa alquanto complessa credo..

Grazie .. chissà se Stefano o il maestro Montejano hanno voglia di spiegare le basi di questa arte  code[36_1_32.gif] code[36_1_32.gif]
Se ne uscisse fuori un tutorial credo che sbroccherei di brutto!! :) :)
Qui siamo quello che facciamo. Nei limiti di quello che abbiamo. Nei limiti di quello che conosciamo.

Spesso ci si imbatte nel nostro destino lungo la strada intrapresa per evitarlo (K.F.P.)

Fortitudine Vincimus (E. Shackleton)

"Quando si prende in mano il martello e si riscalda un pezzo di metallo, ci si unisce ad una lunga serie di fabbri che va indietro migliaia di anni e che ha affrontato le stesse sfide e apprezzato le stesse soddisfazioni."


Offline ifrizzi

  • Smantrugiafìe
  • ******
  • Post: 989
  • Newbie
    • www.frizzi-knives.com
Re:Incisioni
« Risposta #36 il: 25 Ottobre 2013, 07:32:05 pm »
qui ci trovate tanto, anche tutorial, e da qui vi indirizza vs altri siti interessanti..
http://www.handengravingforum.com/
Leonardo Frizzi
www.frizzi-knives.com

Offline Ste82

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 50
  • Newbie
Re:Incisioni
« Risposta #37 il: 25 Ottobre 2013, 07:38:58 pm »
Come hanno perfettamente detto Riccardo e Leonardo, incidere acciaio temprato è praticamente impossibile, io uso bulini in carburo di tungsteno che sono si piu duri di qualsivoglia acciaio, ma sono anche molto piu fragili.. sarebbe come incidere una lama battendo a martellate l'anello in zaffiro della nonna, il solco lo fai...ma poi ti ritroveresti anché con tanti piccoli pezzetti di zaffiro.
Piu avanti vedo se riesco a mettere insieme un po di foto delle varie fasi di un incisione...
Grazie a tutti per l'interessamento!
Ste

 
Stefano Nardelli

Offline Grandejoe

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.168
Re:Incisioni
« Risposta #38 il: 25 Ottobre 2013, 07:45:39 pm »
Come hanno perfettamente detto Riccardo e Leonardo, incidere acciaio temprato è praticamente impossibile, io uso bulini in carburo di tungsteno che sono si piu duri di qualsivoglia acciaio, ma sono anche molto piu fragili.. sarebbe come incidere una lama battendo a martellate l'anello in zaffiro della nonna, il solco lo fai...ma poi ti ritroveresti anché con tanti piccoli pezzetti di zaffiro.
Piu avanti vedo se riesco a mettere insieme un po di foto delle varie fasi di un incisione...
Grazie a tutti per l'interessamento!

Quindi incisione prima di temprare ...... giusto?
Ste
Giuseppe Gambino
Contro l'ignoranza anche gli dei cessano di combattere



Offline Ste82

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 50
  • Newbie
Re:Incisioni
« Risposta #39 il: 25 Ottobre 2013, 07:49:59 pm »
Aggiungo al sito che Leonardo ha postato, anche questo... www.engraverscafe.com  ,anche questo è ottimo e ricco di tutorial.
Stefano Nardelli

Offline Ste82

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 50
  • Newbie
Re:Incisioni
« Risposta #40 il: 25 Ottobre 2013, 07:57:09 pm »
Se vuoi incidere la lama...SI, ma devi tenere conto che la pulizia e la lucidatura dopo la tempra toglieranno tutti i dettagli piu delicati dall'incisione...bisognerà fare solchi piu profondi ed uno shading (le linee di ombreggiatura per dare volume al disegno) piu rustico.
La tecnica del Maestro Montejano è credo piu adatta a questo tipo di lavoro...
Stefano Nardelli

Offline Grandejoe

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.168
Re:Incisioni
« Risposta #41 il: 26 Ottobre 2013, 01:41:07 pm »
Se vuoi incidere la lama...SI, ma devi tenere conto che la pulizia e la lucidatura dopo la tempra toglieranno tutti i dettagli piu delicati dall'incisione...bisognerà fare solchi piu profondi ed uno shading (le linee di ombreggiatura per dare volume al disegno) piu rustico.
La tecnica del Maestro Montejano è credo piu adatta a questo tipo di lavoro...

Grazie Stefano..... molto esaustivo e disponibile.... 
Giuseppe Gambino
Contro l'ignoranza anche gli dei cessano di combattere



Offline Flamingo

  • Bùoritto
  • ***
  • Post: 169
  • Newbie
Re:Incisioni
« Risposta #42 il: 26 Ottobre 2013, 07:41:00 pm »
Complimenti, incisioni notevoli code[applausi.gif] code[applausi.gif]
Gigi Caboni

Ci sono persone che si sposano per un colpo di fulmine e altre che restano single per un colpo di genio....

Offline Marsus

  • Leccapòtte
  • *****
  • Post: 485
  • Newbie
    • www.americanknives.it
Re:Incisioni
« Risposta #43 il: 11 Novembre 2013, 03:16:49 pm »
queste incisioni di gusto rinascimentale sono veramente ben fatte,se mettiamo che sei autodidatta ed eserciti da poco!Per i solchi del rimesso in oro usi una  punta apposita o sempre il semplice bulino?
Comunque bravo,nei vari anni ho visto incisioni di professionisti,su armi,non eseguite così bene,poi logicamente ci sono tanti veri artisti,e tu sei sulla buona strada.
Ancora complimenti
Corruptissima republica plurimae leges.
Giovanni Di Gianfilippo

http://www.americanknives.it

Offline Ste82

  • Segaiolo
  • **
  • Post: 50
  • Newbie
Re:Incisioni
« Risposta #44 il: 11 Novembre 2013, 05:43:01 pm »
Grazie Marsus,
Per il rimesso in oro prima uso un bulino a 90° per seguire il contorno della figura da fare in oro, poi con un bulino piatto, tipo scalpello, asporto tutta la figura fino ad una profondità di circa la metà del diametro del filo di oro che intendo usare..poi sempre col bulino piatto incido dei sottosquadri lungo tutto il perimetro della figura e nella parte interna alzo tanti piccoli uncini che insieme al sottosquadro tratterranno l'oro.
poi con un martelletto ed un punzone in ottone incasso tanti fili di oro uno affianco all'altro fino a riempire l'intera figura, successivamente martello tutto fino a compattare l'oro, asporto l'eccedenza con un bulino piatto e porto a livello con carta vetrata, gli ultimi passi sono ridefinire i contorni con un bulino a 115° e fare lo shading.
Spero di essere stato almeno vagamente comprensibile!
un saluto,
Stefano
Stefano Nardelli