Autore Topic: Competition  (Letto 11826 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Orcodeiboschi

  • Spanabùi
  • *******
  • Post: 1.879
  • Nel dubbio ... 'ccelera!
Re:Competition
« Risposta #30 il: 30 Gennaio 2013, 11:23:36 am »
]Non posso confutarti per ora. Ma, secondo te, questa cosa, è solo un punto a sfavore? O magari è indice di una superiore resistenza all'abrasione?

Ribadendo che potrebbe essere un'enorme cazzata, ma se così fosse sarebbe una caratteristica da valutare: se rimane così perchè quando si consuma, si staccano pezzetti relativamente grandi è un contro.

Di certo la pulizia di taglio si materiali fibrosi è minore.
ma stroppi o no? cioè vai a lucido di diamantata? scusa ma non conosco che pietre normali, io dc etc non conosco. Le diamantate non le uso perchè, appunto rigano...però se stroppi con ossido di cromo, dovresti, con 1000 passte aver uno specchio.

Il Koster è stato riprofilato con carte e poi stroppato con strop KSF e compound bark river nero e verde (il bianco non lo uso perchè mi peggiora il rendimento del verde).

Lo zdp è plain, perciò l'ho affilato con la DC4 che è diamantata sulla parte coarse e ceramica sulla parte fine, poi alla fine l'ho stroppato (non tanto, non volevo farlo diventare convex) per lucidarlo un po'; migliora, ma non è risolutivo.
Ivan Riva

Offline stefanolc

  • Leccapòtte
  • *****
  • Post: 723
Re:Competition
« Risposta #31 il: 30 Gennaio 2013, 12:41:43 pm »
 code[big smile.gif]
Non è solo il d2 della uddeholm, è un d2 realizzato con tecnologia delle polveri. Il che porta tante ma tante migliorie....tralasciando il costo...
Complimenti manfruiti, un (3) gran bel lavoro.
Riuscirò a provarne uno o van tutti fuori?
  uno rimane sicuramente in zona !

Offline Milko_Di_Paco

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 5.445
  • OKKIO al DE' PACCO!
    • DI PACO KNIVES
Re:Competition
« Risposta #32 il: 30 Gennaio 2013, 08:49:29 pm »
L'acciaio è l'acciaio che usa la Randall se avete il libro Randall Chronicles vedrete le billette di qull'acciaio!!!!

Milko Di Paco "DE' PACCO"
http://www.dipacoknives.it/it/


TI AUGURO 5 MINUTI DI INTELLIGENZA PER CAPIRE QUANTO SEI IDIOTA!

Offline Burro

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 9.827
  • West Coast Grand Duke of Tuscany
Re:Competition
« Risposta #33 il: 31 Gennaio 2013, 10:03:52 am »
L'acciaio è l'acciaio che usa la Randall se avete il libro Randall Chronicles vedrete le billette di qull'acciaio!!!!
Ma la Randall non usa 440b e O1?
Andrea Burroni
Phava datata.

Offline Milko_Di_Paco

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 5.445
  • OKKIO al DE' PACCO!
    • DI PACO KNIVES
Re:Competition
« Risposta #34 il: 31 Gennaio 2013, 11:23:39 am »
L'acciaio è l'acciaio che usa la Randall se avete il libro Randall Chronicles vedrete le billette di qull'acciaio!!!!
Ma la Randall non usa 440b e O1?

Infatti ho detto una kazzata grossa come una casa!!!!!

quello della Randall è l' ARNE!!!!

Milko Di Paco "DE' PACCO"
http://www.dipacoknives.it/it/


TI AUGURO 5 MINUTI DI INTELLIGENZA PER CAPIRE QUANTO SEI IDIOTA!

Offline mknife

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.133
  • Newbie
Re:Competition
« Risposta #35 il: 31 Gennaio 2013, 11:42:48 am »
COMPLIMENTI!

per l'idea, per la collaborazione, per i 3 coltelli.
___________________________________________________
In merito alle definizioni, concordo con Falco e con quanto dice Andrea a proposito del casino che facciamo con i termini di provenienza inglese. Però un 3d lo aprirei.....sono sicuro che verranno spesi fiumi di parole  ::bastardinside::
Riccardo Mainolfi
www.mainolfiknife.com


Offline Mad_Maxx

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 2.028
  • ARRRR...Pirates!
Re:Competition
« Risposta #36 il: 31 Gennaio 2013, 12:07:46 pm »
che FIGATA!!!!! troppo fighi tutti e 3, mi aspetto grandi cose dai 3 maker nostri!!!
manico dello zio, bisello di Milko e tempra di Kiko....BOIA!!!! (anche con ruoli diversi eh!)

riguardo alla "definizione", il CUSTOM è sia fatto a mano che personalizzato, i 3 sono uguali come lama e disegno ma diversi come manici e foderi sono quindi almeno semi-custom dove il cliente (se commissiona) può scegliere modifiche e migliorie

non la vedo come una "serie" vera e propria, non sono a CNC

rigurado al filo lucido, un acciaio in polvere si lucida meglio ma non è sempre facile, lucidare un 1095 o O1 è anche 3 volte + facile di un RWL/CPM154-S30V da quel che ho visto io, gli ultimi vengono + lucidi ma essendo molto + resistenti all'abrasione bisogna lavorarci un pelo di +

2 cent
maxx
Maxx Schustek

come l'onda travolgo,come lo scoglio infrango. Io sono Mad_Maxx il pirata della laguna - when life gives you lemons, make lemonade
Kiko Knives #7 - Denis Mura #4 - Milko Di Paco #7 - KR edged tools - CRK Knives fan

Offline silale

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 5.178
  • Newbie
Re:Competition
« Risposta #37 il: 31 Gennaio 2013, 12:31:38 pm »
che FIGATA!!!!! troppo fighi tutti e 3, mi aspetto grandi cose dai 3 maker nostri!!!
manico dello zio, bisello di Milko e tempra di Kiko....BOIA!!!! (anche con ruoli diversi eh!)


Dimentichi il 4 marker la Zia, che fà foderi spettacolari.
Rampini Silvano

La vita è come un campo di fave,
ti devi mettere a 90 gradi, per raccoglierle,
ed arriva sempre qualcuno ad incularti...
ma se vuoi mangiare...

Offline Burro

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 9.827
  • West Coast Grand Duke of Tuscany
Re:Competition
« Risposta #38 il: 31 Gennaio 2013, 01:15:41 pm »
che FIGATA!!!!! troppo fighi tutti e 3, mi aspetto grandi cose dai 3 maker nostri!!!
manico dello zio, bisello di Milko e tempra di Kiko....BOIA!!!! (anche con ruoli diversi eh!)

riguardo alla "definizione", il CUSTOM è sia fatto a mano che personalizzato, i 3 sono uguali come lama e disegno ma diversi come manici e foderi sono quindi almeno semi-custom dove il cliente (se commissiona) può scegliere modifiche e migliorie

non la vedo come una "serie" vera e propria, non sono a CNC

rigurado al filo lucido, un acciaio in polvere si lucida meglio ma non è sempre facile, lucidare un 1095 o O1 è anche 3 volte + facile di un RWL/CPM154-S30V da quel che ho visto io, gli ultimi vengono + lucidi ma essendo molto + resistenti all'abrasione bisogna lavorarci un pelo di +

2 cent
maxx
concordo ma sono perplesso sull'RWL. Secondo me, dipende da quanto vien temprato.
Siccome è famoso perchè vien bello lucido, non capisco se è tanto resistente, come lo preferiscano i makers di "serie".
Andrea Burroni
Phava datata.

Offline Ziozeb

  • Admin - Mod
  • Gayo Maximo
  • *********
  • Post: 29.218
    • http://www.denismura.com
Re:Competition
« Risposta #39 il: 31 Gennaio 2013, 01:40:02 pm »
Non afferro bene questa disquisizione su custom artigianale o semiindustiale.
Comunque in merito ai tre coltelli:sui tre coltelli uno è stato fatto come piaceva a noi.
Per gli altri due:
Le lame sono  state fatta su richiesta dei committenti: due sono flat ed una è convex.
Uno ha lo zigrino antiscivolo e gli altri due no
I  manici sono stati scelti sempre da loro sia nel colore che nel materiale.
Per i foderi anche questi sono stati fatti su specifiche dei committenti, infatti uno è stato richiesto solo per porto con attacchi molle e gli altri due hanno il passante per porto alla cintura.

Denis Mura
   ...

Offline Orcodeiboschi

  • Spanabùi
  • *******
  • Post: 1.879
  • Nel dubbio ... 'ccelera!
Re:Competition
« Risposta #40 il: 31 Gennaio 2013, 02:06:05 pm »
Non afferro bene questa disquisizione su custom artigianale o semiindustiale.
Comunque in merito ai tre coltelli:sui tre coltelli uno è stato fatto come piaceva a noi.
Per gli altri due:
Le lame sono  state fatta su richiesta dei committenti: due sono flat ed una è convex.
Uno ha lo zigrino antiscivolo e gli altri due no
I  manici sono stati scelti sempre da loro sia nel colore che nel materiale.
Per i foderi anche questi sono stati fatti su specifiche dei committenti, infatti uno è stato richiesto solo per porto con attacchi molle e gli altri due hanno il passante per porto alla cintura.

Quindi son Custom, come dicevo io.
Ivan Riva

Offline mknife

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.133
  • Newbie
Re:Competition
« Risposta #41 il: 31 Gennaio 2013, 02:53:10 pm »
al fine di evitare incomprensioni....uso solo termini italiani, ed alla luce di quanto scritto da Denis, è indubbio:

1) trattasi di oggetti artigianali;
2) fatti a mano (una levigatrice, un trapano ed una sega sono ammessi anche dalla Guild americana...del resto i denti o le unghie non c'è la farebbero!)
3) realizzati sulla base di un modello ma con differenze richieste dagli utilizzatori.

ora se volete utilizzare la parola custom o meno fate voi!  ::bastardinside::
Riccardo Mainolfi
www.mainolfiknife.com


Offline kiko

  • Dot. Ing. Figl. Di Putt. Gran Ladr. Di Gran Croc.
  • Admin - Mod
  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 5.741
  • Hasta la topa, siempre.
    • http://kiko-knives.blogspot.com
Re:Competition
« Risposta #42 il: 31 Gennaio 2013, 03:10:06 pm »
... realizzato con tecnologia delle polveri. Il che porta tante ma tante migliorie....

Hmmmm, dove fare ancora molte prove, ma questa tua affermazione per ora la lascio in sospeso: ho un coltello in zdp189 e uno in CPM 154 (se non erro) e x entrambe non riesco a evitare che la lama presenti delle microseghettature e che non si riesca a tirarla liscia e lucida come ad es. un 1095.
Parlo del filo osservato col microscopio USB, nella prova su carta si sente una piccola differenza di comportamento, non tanto nella capacità di taglio, quanto nella sensazione di ruvidità.

Siccome non ho altri CPM quei due casi possono benissimo essere casi isolati (per questo ti chiesi un Vanadis), il Koster in 154 poi, penso sia temprato proprio alla cazzo, mentre lo ZDP potrebbe essere solo "dannatamente lungo" da riaffilare a dovere (ho superato in totale il migliaio di passate sulla DC4 tra liscia e ruvida, ma non è nemmeno vicino a quando era nuovo).

Quando avrò più dati ti dirò..... per ora resto in sospeso.


Aspetta, io non mi sognerei mai che di dire che un PM è meglio di uno "standard" in senso lato.
Sto dicendo che a parità di composizione un acciaio con tecnologia PM è meglio sotto tutti i punti di vista.
D2 e Sverker21 hanno la stessissima composizione, e io paragonavo questi.

Saluti & ghiande,
Federico Salvestroni.





S'io fossi uccèl di bosco mi butterei giù

Offline Falco57

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.182
Re:Competition
« Risposta #43 il: 31 Gennaio 2013, 04:27:37 pm »
Non afferro bene questa disquisizione su custom artigianale o semiindustiale.

Non c'è nessuna disquisizione: non esiste a mio vedere un custom semiindustriale.

Seguendo l'esempio di Riccardo le tipologie sono
Industriale: completamente  o quasi completamente lavorato a macchina partendo da un disegno originale: tutti i pezzi sono uguali.
Artigianale: come sopra pezzi limitati e rigorosamente fatti a mano.
Fuoriserie: un oggetto elaborato da un altro di serie (industriale o artigianale)
Personalizzato: le cui caratteristiche seguono indicazioni precise richieste dall'utente finale
Pezzo unico: un elaborato le cui caratteristiche di elaborazione o di materiali usati lo rendono irripetibile.

Siamo tutti d'accordo su questo o ho sbagliato/scordato qualcosa?

In termini di utilizzatore finale queste differenze valgono poco ma in campo collezionistico contano molto.
Sto cercando per un amico, Sebenza Annual.
__________________

Riconosciuto lo scopo
Tesa la forza
Compiuto il dovere
In alto i cuori!


Offline Fabiano

  • Leccapòtte
  • *****
  • Post: 739
Re:Competition
« Risposta #44 il: 31 Gennaio 2013, 06:29:36 pm »
In ogni caso il mio è il piú bello  code[bastardinside.gif] code[bastardinside.gif] code[bastardinside.gif]
Tante grazie a tutti e tre, la zia ormai è oltre i ringraziamenti per i suoi bellissimi e resistentissimi (io lo so  ;D) foderi.
Quel che è detto è detto e comunque
Il sangue versato non si scorda mai
Un Neanderthal incapace con gravi problemi mentali. cit.
C'è grossa crisi su questa tera. Cit.
Fabiano Cardone