Autore Topic: Chi incomincia bene...poi fa delle caate  (Letto 7003 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

kenpachi zarachi

  • Visitatore
Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« il: 13 Maggio 2012, 05:00:41 pm »
Oggi visto il tedioso tempo ho incominciato una sagoma che ho scontornato nei giorni scorsi .
L'acciaio è il solito K720  spessore 5 mm
La lama 4 pollici  .
Per questo coltellino lo spessore è forse troppo , ma al momento devo aspettare la disponibilità alla LC .
Partiamo dalla dima  , fatta su carta e poi su plexiglass , smetterò di usarlo perchè è più ncivo di Chernobil .
Passerò a delle lastre di balsa o pioppo per modellismo .


Ho segnato la mezzeria  , fatto lo scasso a 45 in corrispondenza del filo e fin qui niente problemi .
Ho incominciato a bisellare con una carta 40 , stranamente ho trovato subito l'angolo giusto e come da consigli ricevuti ho fatto passate leggere ......
Che belllo un bel bisello flat e una bella curvatura del bisello .
Poi peso forse dal demone della smania , ho cominciato a calcare troppo e ( non so il perchè ) a incapponirmi sull'attacco del bisello e ho mangiato troppo in corrispondenza del dorso e la urva del mio bisello è sparita .
Ed ecco il malefico risultato :


e tanto per buttare il prete nella merda ho fatto la stessa cosa anche sull' altro bisello .
Sbagliando s'impara
Qui il risultato visto dall'alto

Adesso non appena mi arriverà la calamita per rettificare le superfici proverò a metterlo a posto .
Un 'altra cosa che ho otato a lavori già iniziati e chè i due lati della mattonella che uso per far correre il nastro sul piatto sono uno diverso dall'altro
Devo dire che a parte questo errore  ,dopo il WS dallo Zio , la situazione  è migliorata molto ( questo non significa che per me  è soddisfacente) le passate mi vengono molto meglio e riesco a mantenere l'angolo con più facilità
Non demordo , d'altro canto è da quando sono bambino che desidero farmi un coltello .

Offline Baldovino

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.437
  • Keep calm & knife
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #1 il: 13 Maggio 2012, 05:44:55 pm »
Filippo, ora che rettificherai i piatti, la curva potrebbe miracolosamente riaffacciarsi.
Ermanno Beccani


Offline mknife

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.133
  • Newbie
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #2 il: 13 Maggio 2012, 05:49:10 pm »
.....avrai fatto un errore....ma il coltello ci sta ancora!!!! nel senso che ci puoi ancora tirare fuori una bella lama! guardalo bene c'è quasi una perfetta simmetria nell'errore.....e quello che chiamiamo errore su molti coltelli viene fatto di proposito per scalare un po lo spessore del piatto di lama. Vacci piano con la 100 e riprendi! togli poco materiale e non far scendere lo spessore massimo della lama a meno di 4mm altrimenti sarai costretto a rivedere le dimensioni complessive del coltello.

Buon lavoro.  :)
Riccardo Mainolfi
www.mainolfiknife.com


Offline Ziozeb

  • Admin - Mod
  • Gayo Maximo
  • *********
  • Post: 29.218
    • http://www.denismura.com
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #3 il: 13 Maggio 2012, 06:07:33 pm »
vai Filippo, non c'è niente da buttare, solo modificare qualcosa, anche per fare coltelli spesso bisogna modificare ed adattarsi noi a loro...
Denis Mura
   ...

Offline Gianlu

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.199
  • Disegnatore Pazzo
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #4 il: 13 Maggio 2012, 06:11:51 pm »
Dai non essere disfattista! Ci sono ancora tante soddisfazioni che puoi trarre da questo coltello!

Continua così!  ;D
Il vantaggio di essere intelligenti è che ci si può sempre comportare da coglioni... Il contrario invece non è mai possibile!!!

"il batoning è una pratica di questi ultimi anni, lo dimostra il fatto che il coltello da sopravvivenza negli anni 80 e 90 era il coltello a manico cavo"...cit.

Mah!



Gianluca Daloiso

Offline Baldovino

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.437
  • Keep calm & knife
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #5 il: 13 Maggio 2012, 06:17:00 pm »
E poi ricorda, non e' il coltello che e' sbagliato rispetto al disegno iniziale, ma il disegno iniziale che era sbagliato rispetto al coltello.  ;D
Ermanno Beccani


Offline Basetta

  • Spanabùi
  • *******
  • Post: 1.313
  • Newbie
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #6 il: 14 Maggio 2012, 12:24:49 am »
Un full flat "ignorante" non mi dispiace, di materiale per correggere ne hai ancora in abbondanza.
Cos'è la calamita per la rettifica? intendi il comparatore?
..e la mattonella del piatto?
Sigh come sono ignorante....
Maurizio Meregalli
ZT? No grazie!!!

Offline Baldovino

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.437
  • Keep calm & knife
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #7 il: 14 Maggio 2012, 12:29:05 am »
Un full flat "ignorante" non mi dispiace, di materiale per correggere ne hai ancora in abbondanza.
Cos'è la calamita per la rettifica? intendi il comparatore?
..e la mattonella del piatto?
Sigh come sono ignorante....

non e' altro che una grossa e potente calamita attaccata ad una grossa e potente stecca di legno.  ;D La attacchi alla lama, e cosi' hai un posto dove agguantarla per tenerla di piatto sul nastro, in modo da spianare le facce perfettamente.
Ermanno Beccani


Offline Gianlu

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.199
  • Disegnatore Pazzo
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #8 il: 14 Maggio 2012, 01:44:02 am »
Un full flat "ignorante" non mi dispiace, di materiale per correggere ne hai ancora in abbondanza.
Cos'è la calamita per la rettifica? intendi il comparatore?
..e la mattonella del piatto?
Sigh come sono ignorante....

non e' altro che una grossa e potente calamita attaccata ad una grossa e potente stecca di legno.  ;D La attacchi alla lama, e cosi' hai un posto dove agguantarla per tenerla di piatto sul nastro, in modo da spianare le facce perfettamente.

Parliamo di teconologie avanzatissime!  ::bastardinside::
Il vantaggio di essere intelligenti è che ci si può sempre comportare da coglioni... Il contrario invece non è mai possibile!!!

"il batoning è una pratica di questi ultimi anni, lo dimostra il fatto che il coltello da sopravvivenza negli anni 80 e 90 era il coltello a manico cavo"...cit.

Mah!



Gianluca Daloiso

Offline andrea colombesi

  • Bùoritto
  • ***
  • Post: 180
  • Newbie
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #9 il: 14 Maggio 2012, 07:46:57 am »
 code
Dai non essere disfattista! Ci sono ancora tante soddisfazioni che puoi trarre da questo coltello!

Continua così!  ;D
code[+1.gif]
 code[bravo.gif] Filippo, aspettiamo l'evolversi del lavoro!
Andrea Colombesi (Chemako)

Offline kiko

  • Dot. Ing. Figl. Di Putt. Gran Ladr. Di Gran Croc.
  • Admin - Mod
  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 5.741
  • Hasta la topa, siempre.
    • http://kiko-knives.blogspot.com
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #10 il: 14 Maggio 2012, 09:25:49 am »
Un full flat "ignorante" non mi dispiace, di materiale per correggere ne hai ancora in abbondanza.
Cos'è la calamita per la rettifica? intendi il comparatore?
..e la mattonella del piatto?
Sigh come sono ignorante....

non e' altro che una grossa e potente calamita attaccata ad una grossa e potente stecca di legno.  ;D La attacchi alla lama, e cosi' hai un posto dove agguantarla per tenerla di piatto sul nastro, in modo da spianare le facce perfettamente.

Bastano due calamite da hard disk.
Dopo varie prove secondo me la meglio è attaccarle a un quadrello di ferro lungo qb e col lato di almeno 12mm. In questo modo non è neanche necessario incollarcele, ci stanno da sole.
Io ci faccio sopra un paio di giri col nastro di carta perché sennò le calamite forzando possono sciuparti la finitura del coltello. La superficie delle calamite deve essere pulita spesso perché ci si attacca lo sporco.
Occhio che oltre una certa temperatura (mi pare sopra i 150°C) i magneti mollano la presa.
Saluti & ghiande,
Federico Salvestroni.





S'io fossi uccèl di bosco mi butterei giù

kenpachi zarachi

  • Visitatore
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #11 il: 14 Maggio 2012, 01:43:30 pm »
Stamattina dopo aver letto il post del K , ho riesumato le due calamite da hard disk che avevo e ho fatto un aggeggino per rettificare .
Ho dovuto smadonnare un pò perchè non soo riuscito a staccare le calamite dal supporto metallico .

Ho così sperimentato sulla creatura di ieri .


 


Ho bisellato ancora un pò e ho portato il filo a 0,7 mm .
Adesso è ora di temprarlo .
Penso non lo manderò via per farlo ma aspetterò di ultimare il forno elettricoche sto costruendo ,non da solo chiaramente .

L'attaccatura del bisello ora si presenta così dopo la tempra la disegnerò meglio ( speriamo )

Offline Baldovino

  • Trombaspose
  • ********
  • Post: 3.437
  • Keep calm & knife
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #12 il: 14 Maggio 2012, 02:02:32 pm »
Uno spettacolo!
Ermanno Beccani


Offline Burro

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 9.827
  • West Coast Grand Duke of Tuscany
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #13 il: 14 Maggio 2012, 02:05:05 pm »
 >:D
Andrea Burroni
Phava datata.

Offline Marco

  • Leccapòtte
  • *****
  • Post: 676
Re:Chi incomincia bene...poi fa delle caate
« Risposta #14 il: 14 Maggio 2012, 02:11:25 pm »
 code[applausi.gif]

Mi sembra solo ieri che chiedevi come impugnare un coltello, se dalla parte del manico o della lama...  ;D


Ti devo fare i miei complimenti, stai proprio creando un bell'oggetto.
Se all'estetica poi ci aggiungi le prestazioni, sei a cavallo.
Continua così.
Marco Frati