Autore Topic: Commander  (Letto 631 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

kenpachi zarachi

  • Visitatore
Commander
« il: 23 Dicembre 2016, 11:18:08 pm »
http://www.jordanknives.com/portfolio/commander/commander-27

le specifiche
Lunghezza tot : 295  mm
lunghezza lama    : 159 mm
altezza lama            49mm
spessore                6.7mm
materiale del manico  : juma grigio lucidato
materiale della lama :templar steel damascus :
gli strati del TempLar steel sono come segue 6 strati di 1,2842 ( k720 )da 6mm di spessore alti 40 mm e lunghi 20 cm
5 strati di white paper steel delle stesse dimensioni 1 strato di acciaio al Nickel delle medesime dimensioni .
12 strati iniziali  portati a 108 strati totali , spessore della billetta 9mm
 profilo della lama full convex
Affilatura  del coltello al momento della prova  ,non taglia peli , non taglia carta ed è stato usato tutti i giorni dal 25 novembre ultima volta che è stato affilato .
La prima prova filmata consiste nella divisione tramite batoning di una sezione di un tronco di cerro , legna con cui accendo la stufa  .
conto per ultimare la sezione della prova di batoning di tagliare altri due pezzi .
fino alla fine della recensione  il filo verrà mantenuto così come è , no pietra , no strop .

https://www.youtube.com/watch?v=HoqCOYETqI8





Offline morpheo

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.777
  • your knife is meant to be tool
Re:Commander
« Risposta #1 il: 24 Dicembre 2016, 02:00:55 am »
finalmente uno che sa batonare. tutti partono sempre dal mezzo del ceppo per poi arrivare a far pezzi come fai tu.

Davide Drago

-  le persone che ti giudicano non fanno altro che nascondere i propri errori  -

  
"Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Liberty is a well-armed lamb contesting the vote."

Offline grappo73

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.972
  • BIK è un gran bel posto.... Grazie!!!
Re:Commander
« Risposta #2 il: 25 Dicembre 2016, 09:59:22 am »
Quanto mi piace sto coltello!!! Ti ho lasciato un commento anche su youtube.

Offline fausto

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 4.058
  • Chi sa ghe pensa u l' areste sensa .........
Re:Commander
« Risposta #3 il: 25 Dicembre 2016, 01:01:18 pm »
è un signor coltello. ho avuto modo di maneggiarne / provarne uno e mi ha veramente colpito. complimenti!
Fausto Mazza

kenpachi zarachi

  • Visitatore
Re:Commander
« Risposta #4 il: 26 Dicembre 2016, 09:33:13 pm »
Grazie Grappo per il commento sul tubo ...
Ne sono davvero molto contento fino ad ora .


Un dato che mi ero scordato di segnalare è il peso ,506 gr.

Offline morpheo

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.777
  • your knife is meant to be tool
Re:Commander
« Risposta #5 il: 27 Dicembre 2016, 05:02:25 am »
mi dicevi che ultimamente stai preferendo hidden piuttosto che i fulltang. quindi questo coltello ti andrà bene alla perfezione.
ce li dici i motivi di questa scelta?
potrebbe sembrare insensato,controcorrente. ultimamente però ci ho pensato parecchio dato che nè tu nè jordan siete gli ultimi arrivati e di coltelli ne avrete masticati parecchi.
i bowie sono hidden,le lame giapponiche sono hidden,da quelle da combattimento a quelle da lavoro,i nordici sono hidden,roncole pennati e il coltello con cui lavoro al bosco pure. ho riflettuto parecchio sul mio coltello pensando che se fosse fulltang potrei osare di più,ma sinceramente lo strapazzo già abbastanza e mai fatto una piega...quindi è sottovalutato (il codolo nascosto) ,perchè?
Davide Drago

-  le persone che ti giudicano non fanno altro che nascondere i propri errori  -

  
"Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Liberty is a well-armed lamb contesting the vote."

Offline Burro

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 9.827
  • West Coast Grand Duke of Tuscany
Re:Commander
« Risposta #6 il: 27 Dicembre 2016, 12:57:17 pm »
I ciocchi si batonano così quando sono grandi e duri. Quelli che fanno dal centro, lasciano il lavoro a metà o incastrano la lama. Peraltro, nessuno nota che questa cosa che fa risparmiare legna, aiuta nell'accensione e fa durare zero fatica, si può fare solo con un coltello?
E ovviamente, un coltellone lo fa agilmente. MA un piccolo fisso come lo scrapivore o lo stesso Shiv di Otario o il RAT3 possono farlo senza problemi alcuno. Choose the best, forget the rest.
Andrea Burroni
Phava datata.

kenpachi zarachi

  • Visitatore
Re:Commander
« Risposta #7 il: 27 Dicembre 2016, 01:35:58 pm »
Grazie per  il paragone morfeo , ma non esagerare ... manco le scarpe allaccio all'"olandese volante " ...
le mie motivazioni sono svariate  , estetiche , pratiche e tecniche/funzionali  .
Dal punto di vista estetico , nel caso di manici full tang  , non apprezzo la obbligata interruzione delle venature del legno, del materiale del manico in genere  , preferisco vederlo nella sua interezza , certi materiali sono anche problematici se non impossibili da utilizzare per un full tang.
Ne apprezzo anche molto di più la senzazione tattile che mi dà
Da un punto di vista pratico , nel caso di coltelli forgiati , per fare un codolo , il materiale impiegato è davvero poco rispetto a quello del full tang  ,che poi tanto va alleggerito con buchi , asole , fori , scheletri  .
Trovare guancette pre tagliate con spessori che consentano di fare manici belli "tondi" e pieni è molto difficile
dal punto di vista tecnico il materiale che circonda il codolo o passante o nascosto , smorzerà molto di più le vibrazioni e alleggerisce la struttura generale  .
 forse alcuni potrebbero obbiettare ad una maggiore robustezza dei full tang , ma visto che , busse a parte , i manici solitamente vengono costellati di buchi e trafori , forse la struttura è solida tanto uguale . Se uno pensa ai colpi e alle inerzie che si sviluppavano su una spada .....
unico vantaggio, a mio avviso ,riscontrabile in una ottica di sopravvivenza è il caso in cui il manico del codolo nascosto dovesse cedere ( e qui entriamo nell'ambito di cosa ci faccio con un coltello ), usare  il coltello sarebbe problematico ;mentre un full tang che perde le guancette , basta avvolgere il codolo in uno straccio e il coltello torna pure comodo .
come avrai notato non ho parlato di usare il coltello come prybar o come leverino per qualsivoglia operazione  , dato che per me è una operazione che il coltello non deve svolgere .
Alla fine  penso che le preferenze tra full tang e codolo nascosto , siano motivazioni veicolate dalla consuetudine e dai nuovi utilizzi per cui sono concepiti i coltelli( aprire porte blindate , usarlo come scalino, usarlo come zavorra per il canotto).......come la convinzione che con i coltelli senza guardia ti tagli e non sono sicuri . Millenni di utilizzatori ben più esperti di me , di te e anche di tantissimi maker  , hanno affidato la loro vita e hanno svolto la maggior parti delle operazioni quotidiane con coltelli senza guardia e costruiti con la tecnica del codolo nascosto , come ricordi tu i nostri nonni , nella storia recente, hanno usato e abusato di codoli passanti , che non potevano neanche appoggiarsi a qualche altro materiale per resistere ai colpi , dato che erano fatti di semplici dischi di cuoio .

kenpachi zarachi

  • Visitatore
Re:Commander
« Risposta #8 il: 27 Dicembre 2016, 01:45:14 pm »
in realtà non lo fai solo con un coltello , questo lavoro , chiedilo a Drieu che fa in taglio . sto lavoro di solito  chi scolpisce nel legno usa una accettina . i cucchiai che Andrea ricava da dei tronchetti sono sbozzatti con la accetta .

Offline morpheo

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.777
  • your knife is meant to be tool
Re:Commander
« Risposta #9 il: 27 Dicembre 2016, 07:20:53 pm »
certamente. proprio ieri ne parlavo con un tipo che ha fatto un video,dal titolo (tradotto)  '' ma cosa c'avete nel capo che state a batonare coi coltelli? ''
e diceva appunto che coi coltelli nn si fà perchè esistono le accette. è vero,e intendiamosi,con una buona accetta fai un interminabile quantità di compiti,incluso sbucciare una mela. lo fai,tanto quanto usi un coltello per splittare grossi ciocchi...cosa che poi siamo sempre lì col discorso,di molti scendano di macchina e fanno 100mt per andare a sopravvivere. come dice sempre lethimos.. questo è vero,addirittura ci sono istruttori di sopravvivenza a cui non piace camminare...ovvio che puoi portarti anche la motosega volendo....in ottica dell'unico tool scelgo il coltello,dato che lo splittare legna non sarà l'azione principale che farà. che poi il fuoco lo fai con la legna secca e ti servirà all'80% dei casi per cucinare,per scaldarsi ma devi essere proprio in inverno o in un postaccio...la legna la trovi già secca e la spezzi con le mani,coi piedi e facendo leva tra due tronchi....i primi rainbow a cui sono andato mi ero portato un folderino dei cinesi,che ho usato solo per mangiare,la legna la trovavo a terra e la spezzavo a mano....
Davide Drago

-  le persone che ti giudicano non fanno altro che nascondere i propri errori  -

  
"Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Liberty is a well-armed lamb contesting the vote."

Offline Burro

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 9.827
  • West Coast Grand Duke of Tuscany
Re:Commander
« Risposta #10 il: 29 Dicembre 2016, 12:21:09 pm »
in realtà non lo fai solo con un coltello , questo lavoro , chiedilo a Drieu che fa in taglio . sto lavoro di solito  chi scolpisce nel legno usa una accettina . i cucchiai che Andrea ricava da dei tronchetti sono sbozzatti con la accetta .
verissimo. Se hai pratica, con la accettina fai tuttissimo. Io le adoro ma le usa Erika. Io sono davvero un cane...non ho mai avuto modo di usarle e quindi non mi ci sento sicuro. Ma cazzo quanto sono belline e utili. Inoltre, sono l'unico attrezzo che può essere utilizzato per difesa pur non avendo conoscenze di tecniche apposite e di poterlo fare con una relativa sicurrezza ed efficacia.
Appena pronta poi la posterò. Il manico fatto da me col Busse e con lo scrappino. E poi oliato col metodo Lucchini che è perfetto. Ho il bastone da trekking di Erika fatto con un giovane castagno dell'Amiata, che dopo il trattamento, sembra tolto dalle mani di Voldemort...fighissimo.
Andrea Burroni
Phava datata.

Offline morpheo

  • Sventrapapere
  • *********
  • Post: 6.777
  • your knife is meant to be tool
Re:Commander
« Risposta #11 il: 29 Dicembre 2016, 04:36:59 pm »
dimmi di questo metodo...anche in pm magari....a breve metterò dei video che ti garberanno sicuramente allora. li sto montando sti giorni....
Davide Drago

-  le persone che ti giudicano non fanno altro che nascondere i propri errori  -

  
"Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Liberty is a well-armed lamb contesting the vote."